Chuck Taylor All-Stars

Converse All Star ed il lattice degli indiani

Secolo XVI, SUDAMERICA. E’ proprio qui che troviamo il primo esemplare di calzatura sportiva. Gli indiani per proteggere ed isolare la pianta del piede, avevano la strana ma efficace abitudine, di spalmarsi il lattice che raccoglievano sugli alberi di caucciù.

Intorno al XIX secolo, l’uso del caucciù venne abbinato alla produzione di scarpe in feltro e, quando fu possibile, si iniziò a scioglierlo in stampi di argilla per dargli una forma. Ecco le prime scarpe sportive. Nel 1825, Charles Goodyear, un negoziante di ferramenta americano, perfezionò il processo che permise la fabbricazione delle suole di caucciù.



LEGGI ANCHE:

Fluo time: vestiamoci fosforescenti

olimpiadi atene 1896

La nascita della calzatura sportiva

All’inizio le scarpe con le suole in caucciù venivano usate solo da una certa elite di sportivi, ovvero da chi praticava tennis e croquet, ma poi alle Olimpiadi di Atene del 1896, le scarpe sportive ebbero la loro prima grossa diffusione.

Successivamente nel 1919 in America, nacquero le prime scarpe sportive da basket : le mitiche Converse All Star. La storia di queste scarpe attraversa tutto il 20° secolo della storia americana. Pensate che almeno l’80% degli americani ha o ha avuto, un paio di converse nella propria vita.

Nel 1908 Marquis M.Converse, un giovane manager di una fabbrica di scarpe di appena 30 anni, fonda la Converse Rubber Shoe Company a Malden nel Massachusetts. Nel 1910 la Converse produceva 4000 paia di scarpe al giorno. Nel 1915 la società iniziò la produzione di scarpe da tennis e nel 1917 venne prodotto il primo modello da basket.

Converse All Star: storia

Nel 1918, il giocatore di basket Akron Firestones, chiamato Charles H.”Chuck” Taylor, comprò un paio di Converse All Star e fece conoscere il basket in tutta l’America, girando per i vari stati ed indossando sempre un paio di Converse. Nel 1921 Chuck Taylor entrò a far parte della Converse e nel 1923 venne aggiunto il suo nome all’etichetta All Star, che oggi tutti noi conosciamo.

come sono nate le converse

Converse All Stars un’icona senza tempo

Da quel momento nacque un’icona americana, Chuck Tailor conosciuto come “l’ambasciatore del basket” che girò l’America in lunga e largo, per ben 35 anni, continuando ad insegnare e far conoscere il gioco del basket.

Le Converse Chuck Taylor All Star ed il basket, divennero le scarpe sportive per professionisti, college e squadre studentesche in tutto il paese. Quando l’America entrò nella seconda guerra mondiale nel 1941, la Converse trasformò la sua produzione di scarpe in produzione di abbigliamento, con stivali e giubbotti protettivi per piloti e truppe militari. Dopo la guerra, le All Star divennero le scarpe degli atleti militari.


Le Converse All Star erano originariamente prodotte solo nel colore nero. Dopo la guerra, i vari team di basket fecero pressioni affinché la Converse si decidesse ad introdurre altri colori. Anche Hollywood diede il proprio contributo al mito delle Converse, attori e celebrità cominciarono infatti ad utilizzare le All Star, per le uscite mondane, consacrando questo modello anche al di fuori del mondo sportivo.

Negli anni ’50, le Converse divennero le sneaker preferite da teenager e ragazzi e simbolo della ribellione giovanile. La moda delle Converse esplose quando James Dean venne fotografato indossando dei jeans, una maglietta e un paio di Converse bianche. Da lì all’essere un accessorio icona, il passo fu breve.

Ti è piaciuto l’articolo? Aiutaci a crescere e condividi. Grazie 💗

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...